Presentazione del marchio "Made in Torre del Greco" - Il futuro di una tradizione. - Stecca

Presentazione del marchio "Made in Torre del Greco" - Il futuro di una tradizione.

Hub

27 Maggio 2022

"Made in Torre del Greco", infatti, è un marchio collettivo creato da Assocoral con l’aiuto di partner tecnici ed ha come preciso obiettivo quello di promuovere l'oro rosso del Mediterraneo e l'artistica lavorazione delle conchiglie attraverso un marchio unico e messo a disposizione dell'intero settore.

 

L'evento promosso e realizzato da Assocoral, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giovanni Palomba, intende divulgare un'autentica innovazione nel settore della lavorazione artigianale del corallo e del cammeo. La presentazione ufficiale è avvenuta Mercoledì 25 Maggio nella splendida cornice della sala conferenze dell'Hotel Poseidon a Torre del Greco

La presentazione del nuovo Marchio ha visto la partecipazione attiva di istituzioni locali e imprenditori, creando un ponte di connessione per future opportunità collaborative. Il momento di confronto è stata una occasione per l'intera comunità cittadina per far conoscere a tutti questo innovativo progetto.
 
Come ribadito dal Presidente Aucella, il Marchio è frutto di un lavoro collettivo durato 3 anni, che ha coinvolto l'intera comunità di artigiani e commercianti di Corallo e di Cammei, ma anche partner tecnici quali MNS per il settore informatico, l'avvocato Luigi Torrese per il settore legale ed Antonio Di Rosa per il settore grafico.


Nello specifico, ogni semilavorato o gioiello in corallo e in cammeo avrà un proprio certificato di garanzia, scaricabile per mezzo di un qr-code che si accompagnerà al manufatto stesso.

 

 


“Si tratta - dichiara il Presidente ASSOCORAL, Vincenzo Aucella - di un vero e proprio esperimento sociale, reso possibile grazie ad un sano esercizio di confronto collettivo. Abbiamo puntato a creare un certificato di garanzia unico che non descriva soltanto le caratteristiche gemmologiche del manufatto, bensì, la sua storia e cultura, garantendone sostenibilità e tracciabilità. Ad arricchire la progettualità, la blockchain, ovvero un sistema informatico che conferirà al marchio maggiore credibilità“.

 

 


Soddisfatto anche il sindaco, Giovanni Palomba:
"Un evento significativo ed atteso - le parole del primo cittadino - che, sono certo, tributerà finalmente la piena e legittima dignità ad una vera e propria espressione artistica del nostro territorio per la quale, questa città, è da sempre, ovunque, riconosciuta come Capitale mondiale della lavorazione del corallo e del cammeo. Abbiamo con prontezza patrocinato l'iniziativa insieme anche l’ICE, l' Istituto per il Commercio Estero, consapevoli dell'importanza che il marchio "Made in Torre del Greco" può avere per l'intero indotto commerciale cittadino".

A margine, anche la premiazione dei contest "La Memoria Incisa", promossa da Assocoral ed Istituto Degni.
Il Presidente Vincenzo Aucella e la Dirigente Benedetta Rostan hanno premiato entrambi le categorie in gara, con 2 ex aequo:
Categoria "Student𝗶":
- Manzo Marialuisa
- Bellezza Francesca Pia - D'Angelo Miriam
Categoria "Senior":
- Simonelli Pietro
- Centobelli Agostino